Testo Basta – Gianna Nannini

By | 23 marzo 2013

Album: Una Radura… (1977)
Testo della canzone Basta di Gianna Nannini
Basta, mi incammino e basta Mi incammino e mi sento un piccolo frammento
Di umanità …di umanità  Ho percorso della strada, con la testa calpestata Dai commenti sul mio corpo sporchi
Basta, mi incammino e basta E mi sento una rabbia secolare fatta di reclusioni Paure, traumi e fughe, mi ricordo…….
13 anni, 13 anni, l’aria intorno come piombo mi ricordo Il mio viso sulle dita, frasi mozze Cento scuse professore per staccarti le mani da me.. Ladro della mia adolescenza
Basta, ma che cosa mi resta Quando scende la consapevolezza prendo a calci me stessa Non ti accorgi che succede, sono morsi i tuoi problemi E la mente non va avanti…
13 anni, 13 anni, l’aria intorno come piombo mi ricordo Il mio viso sulle dita, frasi mozze Cento scuse professore per staccarti le mani da me..
Ladro della mia adolescenza
Basta
Tutte le canzoni di Gianna Nannini