Testo Ci tira la vita – Renato Zero

Di | 2 marzo 2013

Album: Via Tagliamento 19651970
Testo della canzone Ci tira la vita di Renato Zero
Una sirena
Squarcia la notte,
Grido inumano che sa di strada,
Che sa di morte
Un incidente, la città  è grande
Ma penso sempre
A te
A te che stai
Sempre in quel bar
E al biliardino, per una dose
Dai via il destino
Già  crocifisso, senza processo
Cristo è tornato,
Chissà 
La vita no,
Non darla così
Non fa notizia ormai chi muore lì
Dove la colpa è sempre tua,
è li che ho avuto anch’io la parte mia!
Credi, non sarei qui,
Ora!
Qui,
Naufrago come te
Il nulla davanti a me
Ma un solo pensiero che
Mi tira
Ancora,
E sono qui
è dura arrivare qui,
Io più fortunato, si
O morto o infognato li!
Quella sirena
Già  s’allontana
Perché si pensa soltanto al peggio
Quando si ama
Forse è un bambino che sta’ nascendo,
Domani al mondo
Sarà 
La vita si,
Continua quaggiù
Si nasce ancora come hai fatto tu
Di vita ce n’è solo una
E la bottiglia non si getta mai piena
Io ti aspetterò qui,
Ora!
Qui, naufrago come me
Il nulla davanti a te
Ma un solo pensiero che
Ci tira
Ancora
E siamo quiè dura restare qui
E uscirne è più dura, si
Ma salvi o infognati lì!
Ci tira
La vita
Ancora
La vita
La vita
Vita!
Tutte le canzoni di Renato Zero

Link Sponsorizzati