Testo COCCINELLA – Biagio Antonacci

By | 13 maggio 2014

Album: Vicky Love (2007)
Testo della canzone COCCINELLA di Biagio Antonacci
Coccinella sei volata fino a qui
Ti ha portata forse il vento o la fortuna
Sei venuta a vedere l’amore come si fa
Sei venuta ed io per caso ero qua..

Coccinella piove e il bosco prende fiato
Sembra che l’autunno maiqui sia passato
Mentre l’acqua disseta le primule e le more
Tu sul palmo della mia mano cerchi vita

Io su di lei
il vento su noi.
Tra paura e passione..
Pelle su pelle noi siamo gli amanti nel poco tempo
Prigionieri di un mondo
Che manca d’esempio io.

coccinella quanta forza sento adesso
Può’ durare in ogni vita che vivrò’.. nche se
Fare a meno di lei farebbe bello il resto
Ma poi penso il resto a me. ha mai pensato

Io su di lei
il vento su noi.
Tra paura e passione..
Pelle su pelle noi siamo gli amanti
nel poco tempo
Prigionieri di un mondo
Che manca d’esempio io.
Io su di lei.. la voglio sentire,
voglio farla tremare
Sento che vive ed è vita che ha chiesto
Come tu adesso”
Tutte le canzoni di Biagio Antonacci