Testo Era Mattino Sul Mondo – Riccardo Cocciante

Di | 6 luglio 2012

Album: Mu (1972)
Testo della canzone Era Mattino Sul Mondo di Riccardo Cocciante
Era mattino sul mondo
quando il primo di voi
di vergogna tremò

prese la strada più scura
dalla luce fuggì
perchè aveva paura

uomo pieno di ambizioni
tu sei fermo qua
nel tuo mondo di illusioni
non c’è felicità 

Tu col tuo corpo di fango
non ricordi che te
c’è qualcosa di più
tu sei quel soffio di vita
che si libererà 
se il tuo corpo si fermerà 

Chiudi gli occhi e immagini
di espanderti con la tua volontà 
e la tua coscienza
l’universo abbraccerà 

E saprai che tutto è vita
e ogni cosa che c’è è una parte di te
e saprai che tutto è vita
e ogni cosa che c’è è una parte di te

Tutte le canzoni di Riccardo Cocciante

Link Sponsorizzati