Testo Il Portiere Di Notte – Mina

Di | 14 maggio 2014

Album: Ridi Pagliaccio – Vol. I (1988)
Testo della canzone Il Portiere Di Notte di Mina

Vanno via, e non tornano più
non danno neanche il tempo di chiamarli.

E non lasciano niente
non scrivono dietro il mittente
e nelle stanze trovo solo luci spente.

Sapeste che pena per chi organizza la scena
restare dietro al banco come un cane
con la sua catena

E lei che viene spesso a notte fonda
è così bella, è quasi sempre bionda
è lei che cambia sempre cavaliere
e mi parla soltanto quando chiede da bere.

Ma la porterò via
e lei mi seguir

Link Sponsorizzati