Testo IN ORBITA – Jovanotti

Di | 27 ottobre 2012

Album: Safari (2008)
Testo della canzone IN ORBITA di Jovanotti
Sotto una palma al centro di Alexander Platz
Ci siamo presi il nostro tempo per decidere
Con la filosofia del grande Snaporaz
Abbiamo scelto che non volevamo scendere
Da questa giostra che ci fa girar la testa
E che ci tiene in orbita
Dentro a una giungla sopra a un tetto di Parigi
Mentre ammiravo le tue ali di farfalla
Abbiamo immaginato di essere felici
Come due bimbi proprietari di una stella
In una febbre tropicale al polo sud
sognai i miei vecchi sorridenti in riva al mare
Mentre guardavano la mia barca andare via
Benedicendo la mia rotta dentro al cuore
Perchè ogni tempo porta dentro un dispiacere
Perchè ogni giorno porta dentro un pò d’amore
Che ci tiene in orbita
Dentro un locale messicano di Shanghai
Ho immaginato meno spreco di dolore
Ho vista appesa al muro l’onda di Hokusai
Mi ha ricordato che ogni cosa può cambiare
Su questa giostra che ci fa girar la testa
E che ci tiene in orbita
La notte ha mille porte
E nella testa c’è una città  intera
Che soffia e che respira
Che soffre e che ti attira
Sempre più dentro
Sempre più al centro
Sempre più in mezzo fino a che non lo distingui più il confine
Tra la tua pelle e il cielo
Tra quello che è a pezzi e quello che è intero
La notte ha mille occhi
Credi di guardare e sei guardato
Sono tempi rock’n’roll
Che si resta senza fiato
Cadono i record alle olimpiadi
Tutto si supera in un secondo
E in ogni mondo c’è dentro un mondo
Che ha dentro un mondo che ha dentro un mondo
Ci sono armi nei supermercati
e mettono i beep nei vaffanculo
Ci dicono continuamente che nessuno è al sicuro
Ma questo lo sapevo già 
E non è mai stata una buona scusa
Per barricarmi dentro casa
La tele accesa e la porta chiusa
Tutte le canzoni di Jovanotti

Link Sponsorizzati