Testo Io In Una Storia – Pooh

By | 4 ottobre 2011

Album: Alessandra
Testo della canzone Io In Una Storia dei Pooh
Battaglia-Negrini)
Piano, piano diceva lei,
Piano, piano, ho paura di svegliare i miei:
chiudiamoci di là¡, nessuno ci vedr? , nessuno sentir? .
Strano, strano, è stata lei
a cercarmi, a dirmi Questa notte voglio te,
t’aspetto a casa mia . Ed io non so chi sia,
ed io non so chi sia. C’è, nella stanza,
l’ombra tesa di qualcosa che non so;
lei mi stringe ed io mi chiedo che cosa ho,
lei mi dice In casa porto chi mi va,
nessuno sentir? , nessuno ci vedr? .
Piano, piano, ma cosa c’è?
C’è qualcuno in casa che si muove e viene qui,
lei dice Resta lì , sorride strana e poi
Abbracciami se vuoi .
Strano, strano, lei non tremò
ma sorrise a chi era entrato lì, davanti a noi,
a chi gridava a lei Amore cosa fai, amore cosa fai .
Io, nella stanza,
era come non ci fossi neanche più;
lei diceva Te la sei voluta tu,
non credevi che sapessi farlo anch’io:
sbagliavi, amore mio, sbagliavi amore mio .
Piano, piano, io me ne andai.
Nella storia la mia parte ormai finiva lì;
nemmeno mi voltai, nessuno mi fermò, non li ho rivisti mai
Tutte le canzoni dei Pooh

Link Sponsorizzati