Testo L’Aereoplano – Raf

By | 9 dicembre 2012

Album: Svegliarsi Un Anno Fa (1988)
Testo della canzone L’Aereoplano di Raf
Forse è per questo che mi scambi spesso per un aeroplano
e provi a mettere un orecchio sul mio cuore per sentire
se c’è rumore di un ipotetico motore che non si ferma ma;
chenon siferma mai
Ma non ti credere di averea chefare con un aeroplano
solo perché quando ritorno mi domandi e vuoi sapere
di tutto il mondo che nel frattempo ho visitato
e non mi accorgo che in un momento…
il mio passato te l’ho rivelato
Aih!.., maledette contraddizioni
sì io… io capìsco le tue ragìoni ma…
è vero mOnlo spesso di guardia
e ho lo testa per aria
ma mi dispiace non mi batte amore
in petto un cuore aviatore
E se facciamo l’amore mi domandi a che altezza voliamo
imbarazzato mi guardo intorno no amore non stiamo volando
e lo tristezza torna è quella di ogni giorno
perché sei come un aeroporto in un giorno umìdo dì nebbìa…
allora amore atterro altrove
AiM… maledette contraddìzìoni
sì io… io capisco le tue ragioni ma…
è vero monto spesso di guardia
e ho lo testa per aria
ma mi dispiace non mi batte amore
ma mi dispiace non mi batte amore
ma mi dispiace non mi batte amore…
in petto un cuore aviatore.

Tutte le canzoni di Raf