Testo Le Cinque Della Sera – Mina

Di | 14 maggio 2014

Album: Due Note (1961)
Testo della canzone Le Cinque Della Sera di Mina
Le cinque della sera,
le lacrime del sole
discendono nel cuore.
Le cinque della sera,
fermatemi le ore
ridatemi il mio amore.

M’insegue sempre un volto
fra gli alberi di nebbia
di tutti i miei ricordi.
Le cinque della sera
fermatemi le ore
ridatemi il mio amore.

Il tramonto… l’aria dipinta
la tua casa in mezzo al verde
la tua voce… che mi chiama
come una volta Ohé… ohé… ohé, ohé

Ogni sera… dentro al silenzio
io, io ti aspetto sulla strada
io ti aspetto tra le viole
come una volta Ohé… ohé… ohé… ohé

Poi mi appari tu
e ti tengo per le mani
e ti bacio sulla bocca
e poi piango e m’inginocchio
davanti a te

Le cinque della sera,
le cinque della sera,
amore… amore, amore.
Le cinque della sera,
fermatemi le ore
ridatemi il mio amore.

Il sole sopra i tetti
si spegne a poco a poco
ma tu non giungi ancora.
Le cinque della sera,
fermatemi le ore
ridatemi il mio amore.

Lo so che tu non vieni
lo so che non mi senti
però t’aspetto ancora
però t’aspetto sempre
e guardo sulla strada
e piango… e chiamo te!
Ohé… ohé… ohé… ohé… ohé

Tutte le canzoni di Mina

Link Sponsorizzati