Testo L’idiota – Marlene Kuntz

By | 5 aprile 2012

Album: Ricoveri Virtuali E Sexy Solitudini (2010)
Testo della canzone L’idiota di Marlene Kuntz
Puoi gioire quanto vuoi
e stare in superficie con chiassosa ilarità :
noi ti si guarderà  con l’imbarazzo
di un’invidia affatto labile.
E tu non ci baderai chi siamo
non saprai e forse lo dimenticherai,
perché quelli come noi son fatica inutile.
Puoi giocare quanto vuoi
e dare corpo a tutta la tua luminosità :
non ombre troverà  chiunque vi cercasse
un che di inesplicabile.
Appari e niente più
e scappi dai perché con coca
e voglia di vivere sprezzando
ciò che ti potrebbe far riflettere.
Oh, mi dici quello che ti capita
se una batosta arriva e dentro ti dilacera?
Oh, sogghigni con la tua stupidità 
a tutti i bei pezzetti
in cui si è frantumata l’anima?
Tutte le canzoni di Marlene Kuntz

Link Sponsorizzati