Testo Mala Mela – Marlene Kuntz

Di | 25 settembre 2013

Album: Unknown
Testo della canzone Mala Mela di Marlene Kuntz
Staccala tu la marcia mela
staccala tu la mala mela
Lei non sara’ mai stolta cosi’ da cadere giu’
Saprebbe di rinascita e poi cos’e’ meglio
di risorgere sulle ceneri di
SUCCHIASANGUE-LA-IENA:
se c’e’ un meglio dimmi qual’e’

Dovresti ricordarti di te, dovresti,
no, non scordarti di te
Pisciala fuori e pensa piu’ a te
che va bene cosi’
Non dovrebbe essere impossibile
usare le forbici quando e’ proprio
cosi’ che si vuole, perche’ cosi’
si dice sia scritto nel libro
Tutte le canzoni di Marlene Kuntz