Testo Non Sparare – Renato Zero

By | 16 luglio 2012

Album: Tregua (1980)
Testo della canzone Non Sparare di Renato Zero
Lasciai lo stuolo
L’albero, il nido mio,
Presi il volo e andaidove andai
Credevo che il mondo,
Avesse rispetto di me,
Delle mie ali,
Della mia libertà !
Guardami, volteggiare
Prima di sparare!
Vecchio cacciatore,
Ha volato mai? L’hai fatto mai?
Da quassù,
Scopro te
Scopro il tuo dolore,
Il tuo mondo, muore!
Risparmiami almeno, pensando che sono
Rimasto da solo anch’io:
Lasciami al cielo,
All’ultimo volo mio!
Fai riposare il fucile,
Tutto l’odio ch’è in te
Se mi ascolti cantare, vorrà  dire che
Se avrai un sentimento,
Un’altra primavera vedrai!
Sarai ricco ed immensoVolerai, anche tu, volerai!!!
Guardami, volteggiare
Prima di sparare!

Guardami, seguo anch’io,
La mia triste sorte
Ma non sarà  la morte
Se mai la tua mano, esiterà ,
Una vita alla vita darà !
Se mai volerò, anche tu, volerai: con me!!!
Non sparare!
Tutte le canzoni di Renato Zero