Testo Notturno – Roberto Vecchioni

Di | 23 dicembre 2011

Album: Ippopotami (1986)
Testo della canzone Notturno di Roberto Vecchioni
Lontano
qualcuno stanotte cammina
va oltre le luci, le insegne, gli hamburger,
le scarpe in vetrina
va oltre lo sport in diretta, la moglie, i bambini,
la cena, la pioggia, le vecchie canzoni
va oltre le facce di quelli che tornano a casa
aggrappati al volante
intorno c’è tutto di tutto ed il meglio di niente
intorno la notte
e stanotte
qualcuno cammina.

Tutte le canzoni di Roberto Vecchioni

Link Sponsorizzati