Testo Piccolo Pub – Franco Battiato

Di | 15 ottobre 2011

Album: L’ombrello E La Macchina Da Cucire
Testo della canzone Piccolo Pub di Franco Battiato
Vi saluto amici, ci vedremo domani…..
se la notte non fa il suo colpo stanotte.
Trombe irreali, ululano cani, si sentono.
Odo marcette militari.
Nel ’43, ero malato,
vidi tutta la mia vita
sudato scorreva finita.
Vi saluto, amici, ci vedremo domani….
se la notte non fa il suo colpo stanotte.

Cerimonioso, entro
nel suo centro vitale.
(L’armatura rimanda la Luce Originale).
Guerriero della vita
sospendo le armi e la battaglia.

Birra e urina
si scambiano le parti:
la latrina é il tuo caveau.
Liquido vitale scorre in entrambe.
Regalo della notte, piccolo pub.

Nessuno o tutt’uno
vacca nera sono
gatto grigio nella tua notte.
Nessuno o tutt’uno
vacca nera sei
gatto grigio nella mia notte
Tutte le canzoni di Franco Battiato

Link Sponsorizzati