Testo Questo E Altro – Marlene Kuntz

By | 28 maggio 2013

Album: Unknown
Testo della canzone Questo E Altro di Marlene Kuntz
Era un tte–tte con l’avvenente Intimita’
un offuscamento sul crinale dove Licenziosita’,
dal basso, occhieggiava proprio verso me

C’erano un frastuono in testa ed uno sguardo steso e poi
sotto e sopra e sotto e in faccia un gorgo verso il vuoto
e Ondina, la sirena, che mi offriva ospitalita’

Improvvisamente il mulinello ha ritirato le sue spire
una e una e una per lasciarti comparire ancora
piu’ vero, sgradito, e grigio come mai

Questo e altro e’ il mondo dove non sei riverito
Questo e altro e’ il mondo dove non sei accettato
Questo e altro e’ il mondo che il tuo arrivo ha screpolato:
penetrano i fumi di pallose amenita’

Certe cose son da fare:
una e’ detta ELIMINARE
Certe cose son da fare:
la seconda e’ CANCELLARE
Tutte le canzoni di Marlene Kuntz

Link Sponsorizzati