Testo Ritorni Mia – Marco Carta

By | 13 maggio 2012

Album: Necessità  Lunatica (2012)
Testo della canzone Ritorni Mia di Marco Carta
Tutto sommato inutile pretendere qualcosa,
sbagliare un’episodio naturale
e tu non mi hai ancora perdonato,peccato
tutto sommato l’amore gioca un ruolo decisivo
attenuerà  ogni tipo di sentenza
e poi c’inventeremo un’altra vita,che fatica

portami ancora lontano e prendimi per mano,
riconquistarti in un prato
e ridere con te di tutto quanto,
mentre la vita ci scorre via
tu ritorni,ritorni mia
ma quale errore sarebbe perdersi

tutto sommato il mio peccato è stato non parlare,
temevo di non essere all’altezza
e ho cancellato tutto con un gesto,con un gesto

portami ancora lontano e prendimi per mano,
riconquistarti in un prato
e ridere con te di tutto quanto,
mentre la vita ci scorre via
tu ritorni,ritorni mia
che grande errore sarebbe perdersi

oohh ritorni mia,ritorni mia,ritorni mia
mia mia mia mia

portami ancora lontano e prendimi per mano
riconquistarti in un prato
e ridere con te di tutto quanto,
mentre la vita ci scorre via
tu ritorni,ritorni mia
che grande errore sarebbe perdersi
che grande errore sarebbe perdersi
Tutte le canzoni di Marco Carta

Link Sponsorizzati