Testo Sposa Ragazzina – Gigi D’Alessio

By | 6 maggio 2013

Album: E’ Stato Un Piacere (1998)
Testo della canzone Sposa Ragazzina di Gigi D’Alessio
Pensi a lui l’uomo tuo e lieve ‘a povere… bello lui tutto tuo…e sciacque ‘e
fravule… cucine e parle cu na bambola pecchè na bambola si tu e cu nu
fierro a tiempo ‘e musica te staje pe mettere a stirà … chiacchiere
stupide… erano chiacchiere… pienzece! salvate! sei troppo piccola ma ‘e fatto finta ‘e nun ce sentere e ‘o core ‘e fatto cumannà  e mo felice miette
‘a tavola quando ritorna a faticà … Sposa ragazzina biberon e pannuline
comme si bellella quando puorte ‘o carruzzino con lui… dint’a borsa cu
russetto nu pupazzo e nu bavetto… Sposa ragazzina mentre culli il
tuo bambino pienze a chella sera pienze addore ‘e chillu mare e po’ ‘na
cabina abbandunata, ire troppo ‘nnammurata tu…’a primma vota…
Sposa ragazzina cu tua madre c’ammuina se sentette male trenta
gocce ‘e novalgina pecchè eri la sua patatina ma t’avesse fritta a un’altra
età … Calze tue, maglie sue dint’a sti mobele… giovani teneri ll’anne
nun contano …’e sentimente nun s’accattono cu ll’esperienza o cu ll’età 
nisciuno tene ìo core elettrico ca stacca ìa spina e ìo po’ fermà …
Sposa ragazzina…
Tutte le canzoni di Gigi D’Alessio

Link Sponsorizzati