Testo Ti Scordero’, Ti Scordero’ – Riccardo Cocciante

Di | 30 settembre 2006

Album: Innamorato (1997)
Testo della canzone Ti Scordero’, Ti Scordero’ di Riccardo Cocciante

Ti Scorderò, Ti Scorderò….

Che il mio letto ricordi
il mattino con te
e il mio sangue si geli
all’interno di me
che le mie dita sentano
il tuo profumo
e il mio cuore sia tuo
al di la’ delle idee.
Ti scordero’, ti scordero’, ti scordero’
ti scordero’, ti scordero’
che tutto intorno a me
si ricordi di te
ti scordero’, ti scordero’.
Che i miei passi ricordino
dove correvi
e torni la tua voce
in un supermercato
che la televisione
mi porti da te
che chiamino il tuo nome
negli aeroporti
Ti scordero’, ti scordero’, ti scordero’
ti scordero’, ti scordero’
che tutto intorno a me
si ricordi di te
ti scordero’, ti scordero’.
La luna, il sole, il mare sapranno ricordare
come vuoi che io possa gia’ dimenticare
anche se nei miei sogni ti vedo e ti tocco
non riconosco piu’ il giorno dalla notte.
Ti scordero’, ti scordero’, ti scordero’
ti scordero’, ti scordero’
che tutto intorno a me
si ricordi di te
ti scordero’, ti scordero’.

Tutte le canzoni di Riccardo Cocciante