Testo Una – Alex Britti

Di | 28 ottobre 2006

Album: Festa (2005)
Testo della canzone Una di Alex Britti
Lfetta di una torta di qualche giorno fa il frigo mezzo vuoto da universita’
sara’ un periodo nero ma sto bene perche’ ho scritto una canzone e la cantero’ per te
domenica allo stadio non ci vado piu’ i tempi son cambiati, il cielo non e’ blu
e se il telefono non squilla non importa perche’ ho voglia di restare solo ho voglia di guardarmi dentro
cercare un po’ di cose che dovrei cambiare
una alla volta le stagioni che passano una alla volta vecchie storie che tornano
una alla volta sene andranno via da se
chi dice che e’ un amico e amico poi non e’ chi crede nell amore pero’ non sa cos’e’
mi sveglio all’improvviso e se non dormiro’ piu’ accendo la televisione che tanto non la guardo e penso
a tutte quelle cose che dovrei cambiare
una alla volta le stagioni che passano una alla volta le emozioni che stringono
una alla volta sene andranno via da se
una alla volta le stagioni che passano una alla volta vecchie storie che tornano una alla volta le emozioni che stringono una alla volta sene andranno via da andranno via da
sene andranno via da se
Tutte le canzoni di Alex Britti