Vasco Rossi: Susanna è il nuovo singolo da venerdì 11 maggio

Di | 8 maggio 2012

LA VOCE DEL PADRONE consegna a Vasco Rossi il disco di Platino per l’album “L’ altra metà del cielo” l’unico disco pubblicato nel 2012 che ha raggiunto questo traguardo.

Vasco Rossi - Susanna

Vasco Rossi - Susanna

“La donna e’ sempre stata per me principale fontep di ispirazione. Le mie canzoni parlano di donne che ho conosciuto, frequentato, visto o intravisto. Spesso sono immaginarie, l’unione di due o tre”.

Così parlò Vasco, forte delle “sue” donne, quelle immortalate nelle sue canzoni e che ora, grazie a “L’altra metà del cielo”, vivono una loro vita indipendente a teatro.

L’album, pubblicato per la prestigiosa etichetta La Voce del Padrone, nel frattempo, riceve la certificazione di disco di Platino.

Con Albachiara e Silvia, Susanna è una delle tre giovani protagoniste del balletto che ha trionfato al Teatro alla Scala dal 2 al 13 Aprile, otto repliche sold out, conquistando addirittura il più difficil e pubblico degli “abbonati” e del loggione.

Rispetto ad Albachiara,che rappresenta il passaggio dal mondo dell’innocenza a quello di una seduzione inconsapevole, e a Silvia, che è la conferma che piccole donne crescono, Susanna è invece un frutto tutto colorato e proibito.

“non si lascia affascinare da nessuno, ma sorride a tutti”

Susanna è curiosa, provocatrice, affascinata dalla vita.
Nello spettacolo teatrale, coreografato da Martha Clarke, diventerà alla fine Sally, coraggiosa e indomita. Nell’album che raccoglie i 13 brani arrangiati classico/pop da Celso Valli, e’ la piu’ originale, vivace e colorata.

La canzone, del 1980, è tra le prime donne che Vasco ha ritratto così bene.
Inclusa in“Colpa d’Alfredo”, terzo album e il primo disco rock di Vasco, “Susanna” è un pò schiacciata tra “Anima fragile”,
“Sensazioni forti” e “Asilo Republic”, ma diventerà presto una delle eroine immortali di Vasco, dopo “Jenny”, “Silvia” e “la Strega”.

Curiosita’: e’ ancora un mistero la frase “Non si mette le scarpette negli occhi, perché le hanno tutti … ” che Vasco deve ancora spiegare…
E dal lontano 1980 abbiamo ripescato un Vasco Rossi giovanissimo che canta la versione originale di Susanna!