Testo 1 Aprile 1965 – Angelo Branduardi

By |

Testo della canzone 1 Aprile 1965 di Angelo Branduardi
Album: Pane E Rose (1988)
Dalla lettera di Ernesto Che Guevara ai genitori
Padre da molto tempo non scrivevo più…
sai che un vagabondo
oggi è qui e domani là .
Già  dieci anni fa io vi scrivevo addio…
per una volta ancora riprendo il mio cammino.
Padre da molto tempo non scrivevo più…
gli anni sono passati
ma io non sono cambiato.
Forse qualcuno potrà  chiamarmi avventuriero,
fino alla fine andrò dietro le mie verità . z
Padre da molto tempo non scrivevo più…
la morte non l’ho mai cercata,
ma questa volta forse verrà .
Vorrei farvi capire che io vi ho molto amato…
per voi non sarà  facile, ma oggi credetemi.
Padre da molto tempo non scrivevo più…
mi sento un poco stanco
mi sosterrà  la mia volontà 
Abbraccio tutti voi, un bacio a tutti voi
e ricordatevi di me ed io ci riuscirò.

Tutte le canzoni di Angelo Branduardi