Testo A Gentile Richiesta – Anna Oxa

Album: Per Sognare, Per Cantare, Per Ballare (1983)
Testo della canzone A Gentile Richiesta di Anna Oxa
Ditemi cosa sapete di lui, di quello che fa
mi basta una spiata la notte il respiro che ha
vi prego restiamo a parlare il buio non dà  sicurezza
il mondo stasera è più freddo ma vedo che andate via di fretta.
Signori a gentile richiesta potrei cantarvi l’amore
spiegherei con rime ad effetto vecchie cose come…
Tu che ci sei
e che hai cambiato colore con te potrei anche parlare
parlare, parlare per ore e allora passiamo la notte
sarà  tutta un’altra canzone non senti c’è una nota sbagliata
sei sordo, sei solo un televisore.
Signori a gentile richiesta potrei cantarvi l’amore
fingerei distacco e passione toccandovi la punta del cuore
o signori a gentile richiesta potrei cantarvi l’amore
spiegherei con rime ad effetto vecchie cose come
rabbia, gioia, dolore.
O forse dovevo scappare odiarlo e dimenticare
e forse non esser convinta che il dopo è anche stare male
è anche stare male…
Tutte le canzoni di Anna Oxa