Testo Amada Mia – Paolo Conte

Di | 27 marzo 2010

Album: Miscellaneous
Testo della canzone Amada Mia di Paolo Conte
Amada mia, amada mia
Dietro a quellauto, via nella sua scia
Amada mia, amada mia
Qualunque cifra, anche una follia
Amada mia, amada mia
Amada mia, che sei stata mia

Questo un clacson, qui si insegue una donna

questo un clacson, clacson da sarabanda

ahi, che bel tipo sei,
che romanzante meraviglia
ahi, che bel tipo sei,
amada mia, amada mia

Qualcuno ti ama, e sa parlartene
Qualcuno ti ama, e sa descriversi
Qualcuno ti ama, e sa convincerti

Questo un clacson, qui si insegue una donna

Labbra da russa, labra da baraonda
Ah, che bel tipo sei,
Che romanzante meraviglia
Ah, che bel tipo sei,
Amada mia, amada mia
Tutte le canzoni di Paolo Conte

Link Sponsorizzati