Testo Batticuore – Gigi Finizio

By |

Testo della canzone Batticuore di Gigi Finizio
Album: Eccentrico (1992)
Si me ferm’e te guard’int’all’uocchie
nun pozz’ suffri’
Si ch’e mmane te sfior’e capille
me sent’e tremma’
quantu tiempe è passato
cu’ tte è ‘na storia ca nun po’ care’
‘na storia ca nun po’ muri’

pochi giorni e per noi
questa vita poi cambierà 
mi domando se dopo le nozze
lo stesso sarà 
sull’altare te sto a immagina’
tutt’a ggente che t’adda
guarda’ pecché ‘a sposa
cchiù bella do munno

batti batticuore le gioie
si trasformano in rumore
si staje chiagnenne nunn è pe’
dolore ma p’a felicità 

batti batticuore si scioglierà 
nel tempo il tuo pudore
nun ce lassamme maje
manche pe’ ‘n’ora
staje sempe ‘nzieme a mme

Si me scete e me gir’int’o lietto
te trove cu’ mme
si m’accorghe che nunn è nu suonno
me sente ‘e muri’
chianu chian’po’ t’aggia tucca’
chianu chian’po’ t’aggia vasa’
ma te prego no nun te sceta’

batti batticuore le gioie
si trasformano in rumore
si staje chiagnenne nunn è pe’
dolore ma p’a felicità 

batti batticuore si scioglierà 
nel tempo il tuo pudore
nun ce lassamme maje
manche pe’ ‘n’ora
staje sempe ‘nzieme a mme

CORO:
batti batticuore si scioglierà 
nel tempo il tuo pudore
nun ce lassamme maje
manche pe’ ‘n’ora
staje sempe ‘nzieme a mme

Tutte le canzoni di Gigi Finizio