Testo Cangaceiro – Litfiba

By |

Testo della canzone Cangaceiro dei Litfiba
Album: Pirata (1989)

Bandido nel Sertao
Sole e deserto fanno il samba su di me
E c’è e c’è chi balla qui
Ma forse tutto questo è un sogno e poi mi sveglierò
Bandido nel Sertao
Devo urlarlo al mondo così il mondo lo saprà 
Que viva, que viva, que viva, que viva

Eh, Ah,
Viva Cancaceiro, viva cangaceiro
Ah, Eh,
Viva Cangaceiro, viva Cangaceiro

Vola cavallo vai
Non sento niente non ho paura
Mi han detto è pura la fantasia, fantasia

Sì sono El Capitao
Il samba è giusto ma è la festa che non va, no
Ti dico per chi sto, tu dillo per chi stai
Devi urlarlo al mondo così il mondo lo saprà 

Eh, Ah,
Viva Cancaceiro, viva Cangaceiro
Ah, Eh,
Viva Cangaceiro, viva Cangaceiro
Eh, Ah,
Viva Cancaceiro, viva Cangaceiro
Ah, Eh,
Viva Cangaceiro, viva Cangaceiro
Bandido

Se la terra è tonda e se il mare è blu
Da che il mondo è mondo il forte vince e non sei tu
Se la terra è tonda e se il mare è blu
Da che il mondo è mondo il forte vince e non sei tu, no

Eh, Ah,
Viva Cancaceiro, viva Cangaceiro
Ah, Eh,
Viva Cangaceiro, viva Cangaceiro
Eh, Ah,
Viva Cancaceiro, viva Cangaceiro
Ah, Eh,
Viva Cangaceiro, viva Cangaceiro

Se la terra è tonda e se il mare è blu
Da che il mondo è mondo il forte vince e non sei tu
Non sei tu, non sei tu, no, no, Cangaceiro
Bandido, Bandido
Ba-Ba-Bandido, Bandido
Bandido, Ba-Ba-Bandido!

Tutte le canzoni dei Litfiba