Testo Carnevale – Riccardo Cocciante

Album: Riccardo Cocciante (1978)
Testo della canzone Carnevale di Riccardo Cocciante
(M. Luberti – R. Cocciante)

Un sorriso di più
O una lacrima in più
Mentre il tempo vola
Prima il bene e poi il male
Poi lo zucchero e il sale
Seccano la gola.

Carnevale
E comincia cosi la mia recita
Salto fuori di questa mia scatola
E la mia faccia ride già .

Carnevale
Basterà  che io suoni un’armonica
Per riempire ogni cosa di musica
E tutto quando passerà .
Oggi è festa se vuoi per consolarci
E festa se vuoi per aiutarci a cambiare la realtà .

Un giorno di più
E anche un giorno di meno
Perch é il tempo vola
Il silenzio fa male
Ma anche troppe parole
Seccano la gola.

Carnevale
Se la vita mi sembra un po’ stupida
Tolgo un asso da questa mia manica
E tutto quanto cambierà .

Carnevale
Se ogni giorno mi sembra più inutile
Ballo fino a stancarmi anche l’anima
Che poi domani si vedrà .
Oggi è festa se vuoi per consolarci
È festa se vuoi per aiutarci a cambiare la realtà .

Carnevale
Per ognuno di noi c’è una maschera
Se nasconde un sorriso o una lacrima
Io non lo dico ma lo so

Tutte le canzoni di Riccardo Cocciante