Testo Così Non Va, Veronica – Edoardo Bennato

By |

Testo della canzone Così Non Va, Veronica di Edoardo Bennato
Album: Uffa! Uffa! (1980)
Così non va, Veronica
non ci sto più!
Quella tua trita polemica
non mi va giù!
Lo sanno tutti, chi mi ha ridotto così
sei stata tu!…

Sei diventata, isterica,
dal giorno che
ti hanno bocciata all’esame di guida
e sai perché?
Non ti bastava più il giro alla sera
insieme a me!….

Io me ne andrò in Giamaica
l’8 di agosto,
e vado con un volo charter perché
in nave, non c’era più posto,
tanto, che fa, se arrivo a Kingston
un po’ più presto!…

Cosa farò!… io non lo so!
so solo che, l’importante per ora
è scappare via
via, il più lontano possibile da te
via da te!…

Senza di te, Veronica
mi arrangerò!
sarà  un po’ dura all’inizio
non dico di no,
ma voglio imparare a suonare il
sassofono, e ci riuscirò!….

…. Voglio imparare a suonare il
sassofono, e ci riuscirò!… si!
si, perché senza di te è tutto
più facile! Non ho più palle al piede
potrei fare qualunque cosa, si, potrei
anche imparare a suonare il
clavicembalo, si…. però il sassofono
…. il sassofono…. il sassofono è sempre
stato il mio so… il mio sogno proi…
proibi!….

Tutte le canzoni di Edoardo Bennato