Testo Domani vedrai di Gigi D’Alessio

Testo della canzone Domani vedrai di Gigi D’Alessio

Questa notte senza luna
è luna nera
sta cadendo il mondo addosso
a te stasera
quanta pioggia nei tuoi occhi
ca nun te fa chiu’ vere (che non ti fa più vedere)
com’è grande questo letto
stanotte sul pe te.

Non puoi spegnere il tuo sole
fa come il sole
tieni il cuore sempre acceso
come un motore
non guardare adesso il cielo
na stell’ nun po’ carè (una stella non può cadere)
chi ti ha bruciato tutti i sogni
faceva ammor cu te (faceva l’amore con te)

A vita toja nunn’a fa scamazza’ a nisciuno
arape o core e vive pe t’annammura
scetate a chistu suonne nun te fa cchiu’ male
quante nu Papa more nato se ne fa
rimane…
o vient cacc e nuvol e te puort o suol
a notte e stelle a luna pe te fa sunnà

Forse è vero, un grande amore
non può finire
ma si può dimenticare
per non soffrire
quel che è stato è già passato
e nun se po cancellà (e non si può cancellare)
riapri questo cuore usato
te po fa…

A vita toja nunn’a fa scamazza’ a nisciuno
arape o core e vive pe t’annammura
scetate a chistu suonne nun te fa cchiu’ male
quante nu Papa more nato se ne fa
rimane…
o vient cacc e nuvol e te puort o suol
a notte e stelle a luna pe te fa sunnà

Oggi il dolore che senti domani
vedrai che sarà ancora più grande la forza che avrai.

A vita toja nunn’a fa scamazza’ a nisciuno
arape o core e vive pe t’annammura
scetate a chistu suonne nun te fa cchiu’ male
quante nu Papa more nato se ne fa
rimane…
o vient cacc e nuvol e te puort o suol
a notte e stelle a luna pe te fa sunnà

Tutte le canzoni di Gigi D’Alessio