Testo Eco Di Sirene – Carmen Consoli

Di | 31 dicembre 2005

Album: Mediamente Isterica (1998)
Testo della canzone Eco Di Sirene di Carmen Consoli
Sorde e implacabili sirene
davano il triste annuncio
mentre il tramonto inondava
i viali deserti
di oscuri presagi
giochi di potere sulla nostra pelle
su quegli uomini armati di romantici ideali
qualunque sia il compenso
non restituirà  mai il giusto
Saremo pronti a celebrare la vittoria
e brinderemo lietamente sulle nostre rovine
saranno in pochi a riscattarsi dalla povertà 
a rallegrarsi della gloria per quanto infinita
L’eco tagliente di sirene
sulle ferite aperte
aspettavamo impotenti gli attacchi nemici
forse per l’ultima volta
giochi di potere sulla nostra pelle
sulle infanzie sciupate, violentate irreparabilmente
chi pagherà  per questo
chi ne porterà  il segno
Saremo pronti a celebrare la vittoria
e brinderemo lietamente sulle nostre rovine
saranno in pochi a riscattarsi dalla povertà 
a rallegrarsi della gloria per quanto infinita
Sconfitti e vincenti
ricostruiremo
sconfitti e vincenti
Tutte le canzoni di Carmen Consoli