Testo Il Toro – Renato Zero

Album: La Coscienza Di Zero (1991)
Testo della canzone Il Toro di Renato Zero
Fremono
Guardali come esultano
Stanno aspettando me…
Scandiscono la mia fine all’unisono
Eccomi sono qua, ne uscirò vivo?
Chissà …cela farò?
Si vedrà !
Pensi che sia solo uno spettacolo essere lì
Un miracolo eppure è così.
Gridano, sono impazienti,
Aspettano che un errore farò
Che esisterò!
Nessuno tifa per me
Per il toro la claque no non c’è
Le rose, gli applausi e io, li tra la polvere e il fango
Così attimi di eternità  se arrivo alla fine, chissà ?
Con tutta la forza che ho salvare la pelle dovrò
Sotto il sole rovente la tua lama tagliente cadrà !
Colpirai mille volte amico mio
Ma ti farò ricordare chi sono io
Fatti avanti torero se la testa del toro tu vuoi!
Pensi che sia solo uno spettacolo essere lì
Un miracolo eppure non è così no…
Solo andrò è ancora il destino
L’arbitro un desiderio
L’ultimo e se mi va male addio!
Si vince o si muore così
è per questo che io sono qui
Se una sola corrida sarà 
Dopo di me un altro toro è pronto già …
Chi se ne accorgerà  che non sono più qui
Se si dà  nel silenzio che c’è, è per difendere me
Questo straccio di dignità  sarò qui
Tutte le canzoni di Renato Zero