Testo Intimità – Paolo Conte

Di | 31 gennaio 2010

Album: Psiche (2008)
Testo della canzone Intimità di Paolo Conte
Tu stai guardandomi
tu stai cullandomi
tu stai pensandomi

ma non vuoi perdonare
parlare a questo cuore
guidare questo amore

che sta chiamandoti
che sta illudendosi
che sta pregandoti

quindi un prete azzurro
aria di melarancia
la Francia, come parla…

il gioco dei segreti
degli occhi addolorati
dei nostri abbracci muti

Tu stai guardandomi
tu stai pensandomi
tu stai cullandomi
Tutte le canzoni di Paolo Conte