Testo La Sonnambula – Anna Oxa

By |

Album: Anna Oxa (1979)
Testo della canzone La Sonnambula di Anna Oxa
Una ragazza si aggira su per i tetti, che dire?!
Ma sì, è un pò fuggire.
Mossa la torre, il cavallo, m’hai dato scacco, è dura,
con te è una tortura.
Una sonnambula io, in casa, scuola e lavoro,
oh, no! Quale decoro!

Avvolta in questa ragnatela,
che certo, solo te rivela,
io dormo, dormo, ma fammi andare,
ho tanta voglia di………………………..

Ma poi chi sei, ti conosco?! Reggi le fila a memoria,
con te hu! Quanta gloria.
àˆ un sonno molto agitato, potrei svegliarmi davvero,
per te, finale nero.
E allora orco in graffito, un colpo dritto sul muso,
a te, uomo in disuso.

Avvolta in questa ragnatela,
che certo, solo te rivela,
io dormo, dormo, ma fammi andare,
ho tanta voglia di………………………..

Una ragazza si aggira su per i tetti, che dire?!
Ma sì, è un pò fuggire.
Tutte le canzoni di Anna Oxa