Testo Le Mantellate di Ornella Vanoni

By |

Testo della canzone Le Mantellate di Ornella Vanoni

Le Mantellate son delle suore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana sona a tutte l’ore
Ma Cristo non ce sta dentro a ‘ste mura

Ma che parlate a fa’
Ma che parlate a fa’
Qui dentro ce sta solo infamità.

Carcere femminile ci hanno scritto
Sulla facciata d’un convento vecchio
Sacco de paglia al posto del tuo letto
Mezza pagnotta e l’acqua dentro ar secchio.

Le Mantellate son delle suore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana sona a tutte l’ore
Ma Cristo non ce sta dentro a ‘ste mura
Ma che parlate a fa’
Ma che parlate a fa’
Qui dentro ce ‘sta solo infamità.

Nell’amore abbi fede ci hanno detto
Domenica mattina alla funzione
Tre mesi che me svejo e che t’aspetto
Cent’anni che s’è chiuso ‘sto portone.

Le Mantellate son delle suore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana suona a tutte l’ore
Ma Cristo no ce sta dentro a ‘ste mura

Ma che parlate a fa’
Ma che parlate a fa’
Qui dentro ce ‘sta solo infamità.

Tutte le canzoni di Ornella Vanoni