Testo Milano di Ghali

By |

Album: Album (2017)

Testo della canzone Milano di Ghali

Due di notte sto fuori da un bar
E mi è rimasto ancora un po’ di drum
Di quel bastardo fottuto tabacco
Che non avrei fumato più

Non sono un uomo di parola no
Come del resto tutti quanti voi
Ci ripetiamo tanto smetterò
Ma per adesso si va bene dai

[Ritornello] Eh no, no
Non va bene no
Non sono ciò che mi hai chiesto
E quindi che si fa adesso, giuro non lo so
Neanche come sto, e come sto
Fingendomi onesto dico tutto è perfetto, e invece no

[Bridge 1] Mi odio e mi amo
Come Milano
Come fai te
Mi odio e mi amo
Come Milano
Come fai te, yeah yeah
Come fai te, yeah yeah
Come fai te, yeah yeah

[Bridge 2] Non tutti sono andati via
Alcuni son rimasti qui
Quelli che dicon verità
Anzi che dire sempre si
Prova a dire no
Io non me la prenderò
La scorsa notte ho preso decisioni
E giuro che le rispetterò
Prova a dire no

[Strofa 2] Ora i miei difetti divenuti pregi
Anche se il mio parfum è lo stesso di ieri
Quando non c’era lo champagne dimmi tu dov’eri, baby
Senza cash tu non mi volevi
Io che in famiglia avrò massimo sette parenti
Casa mia non è il massimo, sette pareti
A volte vorrei darti il massimo e tu non mi credi
Ma un sole scalda massimo sette pianeti

[Ritornello] Eh no, no
Non va bene no
Non sono ciò che mi hai chiesto
E quindi che si fa adesso, giuro non lo so
Neanche come sto, e come sto
Fingendomi onesto dico tutto è perfetto, e invece no

Alcuni sono andati via
Perché doveva andar così
Ma io non me la prendo mica
Ho bisogno di privacy
Prova a dire no
E tutto mi prenderò
La scorsa notte ho preso decisioni
E giuro che le rispetterò
Prova a dire no

Prova a dire no
Tutte le canzoni di Ghali