Testo Mulini A Vento – CARMEN CONSOLI

Album: L’Eccezione (2002)
Testo della canzone Mulini A Vento di CARMEN CONSOLI

Perdonami
per questa voce, disfatta
dal fumo e dalla fatica e per questa
attitudine decadente.

Perdonami
per questo aspetto, dimesso
ed in triste abbandono. Il passare del tempo
concederà  saggezza e buon senso.

La mia rivoluzione è pioggia
sul bagnato, un castello di sabbia
e non lascerà 
né infamia, né lode…

Perdonami
se non traggo beneficio dal dubbio
e dai vili silenzi. Il passare del tempo
restituirà  onore al vero.

La mia rivoluzione è pioggia
sul bagnato, un castello di sabbia
e non lascerà 
né infamia, né lode…

La mia rivoluzione sembra già 
lotta contro mulini a vento,
e non porterà 
medaglie al valore…

La mia rivoluzione è pioggia
sul bagnato, un castello di sabbia
e non lascerà 
né infamia, né lode…

La mia rivoluzione sembra già 
lotta contro mulini a vento,
e non porterà 
medaglie al valore…
Tutte le canzoni di CARMEN CONSOLI