Testo Natale – Angelo Branduardi

By |

Testo della canzone Natale di Angelo Branduardi
Album: Cercando L’oro (1983)
Verrà  il giorno
in cui lui ritornerà 
fermandosi alla tua porta.
Come un tempo i gradini salirà 
sicuro di essere atteso.
Tu cosa dirai, quando lui entrerà ,
cercando tra gli altri il tuo volto?
Paura avrai, quando ti guarderà ,
che possa trovarti cambiata.
Sorridi ora, aprimi ora la porta,
ancora sarà  Natale, vedi che sono tornato.
E ridi ora, aprimi ora la porta,
con me tu riderai, ora che sono tornato.

Polvere e vento
con sé lui porterà …
profumo di terre lontane.
Lui che ha visto i paesi e le città 
che tu hai soltanto sognato,
chissà  oltre il mare
quante cose ha lasciato…
E tu che hai soltanto aspettato
dall’ombra uscirai, spiando il suo volto,
stupita nel primo vederlo.

Sorridi ora, aprimi ora la porta,
ancora sarà  Natale, vedi che sono tornato.
E ridi ora, aprimi ora la porta,
con me tu riderai, ora che sono tornato.

Tutte le canzoni di Angelo Branduardi