Testo Prigioniero di un sogno – Gigi Finizio

By |

Testo della canzone Prigioniero Di Un Sogno di Gigi Finizio
Album: Solo Finizio (1999)

Qui seduto io aspetto maree
che in silenzio mi portino via
prigioniero di questa realtà 
che non mi piace

Come immobili vittime noi
di violenze e di abusi che ormai
sono stupide normalità 
adesso basta

E’ canterò per me inventando una folle speranza
e canterò perchè nella musica io fuggirò
e non cercatemi nelle pagine dei miei silenzi
e non svegliatemi se sarò prigioniero di un sogno
e quanto cielo io volerò
Via, vado via da chi vende anche i sogni che ha
via da chi compra la verità 
da chi non sa

E non cercatemi scappo via dai rumori del mondo
e non svegliatemi se sarò prigioniero di un sogno
e come un eco io resterò
(musica…)

E canterò per me
inventando una folle speranza
E non cercatemi nelle pagine dei miei silenzi
e non svegliatemi se sarò prigioniero di un sogno
e quanto cielo io volerò

E non cercatemi scappo via dai rumori del mondo
e non svegliatemi se sarò prigioniero di un sogno
e quanto cielo

Tutte le canzoni di Gigi Finizio