Testo Ragazzi della nebbia – Mace feat. Irama e FSK Satellite

By |

Ragazzi della nebbia è un brano di Mace in collaborazione con gli artisti Irama e FSK Satellite, uscito il 13 novembre 2020 anticipando l’album OBE di Mace, uscito poi successivamente il 5 Febbraio 2021. Nell’album OBE, il pezzo Ragazzi della nebbia, è la quattordicesima traccia. Il testo della canzone Ragazzi della nebbia di Mace è stato scritto da Michele Ballabene, Rocco Modello, Romano Maiorella, Filippo Maria Fanti, Andrea Venerus e Simone Benussi.

Testo della canzone “Ragazzi della nebbia” di Mace feat. Irama e FSK Satellite

Bang, bang, bang, bang, bang
MACE with the beats
Nuovi cash, nuove tipe, nuovi chain
Non mi fanno più felice, ormai sono normalità
Sì, è normale, chiedi a me
Giro dove il sole non c’è più
Sì, è normale, chiedi a me
Giro dove il sole non c’è più
Aria, la mia testa vuole aria
Non ti ho chiesto di levarla né di consumarla
Siamo, siamo i ragazzi della nebbia
Siamo, siamo i ragazzi della nebbia
Sì, è normale, serve aria
Stai lontano, non sai come usarla
In sei nel palazzo, siamo morti
Nella nebbia, non si vede un cazzo
Cash, money, da quando ho firmato il contratto
Lean nel bicchiere con la Sprite e con il ghiaccio
Ho detto a mio fratello, “Lo sai che possiamo farlo”
Abbiamo fatto molto peggio
Non siamo morti, ora dobbiamo raccontarlo
Non sei ancora morto, non ti ho ancora sparato

Più hai, meno cose restano
Non tornano come soldi in prestito
Scusa ho il cuore nella nebbia, il ferro sulla tempia
Se non vado fuori
E non ho più freddo ormai
Neve fresca, muoio da leggenda
A testa in giù, a fondo vai
Nella nebbia, muoio da leggenda
Ogni mese un nuovo Moncler
Giubbotto in pelliccia d’infame
Cambio colore come banconote
Tanto quello che fai ritorna
Voglio l’anima in bust-down
Ho firmato in tre un contratto, FSK
Ogni mese un nuovo Moncler
Giubbotto in pelliccia d’infame
Cambio colore come banconote
Tanto quello che fai ritorna
(Gang, gang, gang, gang, gang, gang)
Nuovi cash, nuovi euro, nuovi chain
Non mi fanno più dormire da quando sono una star
Nuovo flex, nuova car, nuovo Rollie
Il giorno che mi shottano morirà la trap
Verso lean nella cup, la mia cup è dirty
Tremila, tre Amirii, il tuo Dio non lo sento
Cocaina nelle calze (Socks)
Milf nella suite, ollare the gang, gang, gang
Più hai, meno cose restano
Non tornano come soldi in prestito
Scusa ho il cuore nella nebbia, il ferro sulla tempia
Se non vado fuori
E non ho più freddo ormai
Neve fresca, muoio da leggenda
A testa in giù, a fondo vai
Nella nebbia, muoio da leggenda
Siamo, siamo i ragazzi della nebbia
Siamo, siamo i ragazzi della nebbia

Tutte le canzoni di Mace