Testo Ratto – Subsonica

Testo della canzone Ratto dei Subsonica
Album: Terrestre (2005)
Massimiliano Casacci // Davide Di Leo // Samuel Romano // Luca Vicini

Come un fiume di città 
Sopravvivi,
tempo lento e denso,
grigiore intenso.
Occhi rossi rapidi,
clandestini,
sputi dritto al centro
senza un lamento.
Tu conosci la città ,
i suoi respiri.
Hai un precoce senso
d’adattamento.
E sai che c’è un ritmo per tutto,
di gioia e dolore per tutto,
e ieri chissà  e domani chissà ,
che tutto si perde nel flusso.
E L’UNICA AMBIZIONE CHE HAI àˆ STARE IN PIEDI
CON UN SUONO IN TESTA CHE BUCA I PENSIERI –
ADESSO.
OCCHI ROSSI LUCIDI SENZA PAURE – ADESSO – ADESSO
– ADESSO.
Hai la tua sovranità 
sui pensieri,
sai che basta questo,
che il resto è lusso.
Hai pochi anni e già  visto tutto,
masticato un dolore per tutto,
forse ieri chissà  domani chissà ,
che il flusso ti porta via tutto.
E L’UNICA AMBIZIONE CHE HAI àˆ STARE IN PIEDI
CON UN SUONO IN TESTA CHE BUCA I PENSIERI –
ADESSO.
OCCHI ROSSI LUCIDI SENZA PAURE – ADESSO – ADESSO
– ADESSO.
E sai che c’è un ritmo per tutto,
di gioia e dolore per tutto,
di gioia e dolore per tutto…
E L’UNICA AMBIZIONE CHE HAI àˆ STARE IN PIEDI
CON UN SUONO IN TESTA CHE BUCA I PENSIERI
OCCHI ROSSI LUCIDI SENZA PAURE – ADESSO
ADESSO – ADESSO – ADESSO – ADESSO.

Tutte le canzoni dei Subsonica