Testo Salato (Parte Prima) – Jovanotti

Di | 24 Marzo 2011

Album: Il Quinto Mondo (2002)
Testo della canzone Salato (Parte Prima) di Jovanotti
Un tramonto a testa in giù
australe
lungo il Niger Timbuctu
appare
sotto un cielo di caucciù
perduto
come un granello di sale in un mare
salato

dentro al vento di Bahia
gabbiani
ali per volare via
le mani
dentro al ritmo di una vecchia santeria
perduto
come un granello di sale in un mare
salato

come il petalo di un fiore
dentro mille primavere
come una parola dentro a un libro
nella biblioteca di Babele
come un raggio di sole
nell’estate dell’amore
come il il filo di un tessuto
che ricopre il sonno intatto di un bambino

dentro al ritmo di una vecchia santeria
perduto
come un granello di sale in un mare
salato
Tutte le canzoni di Jovanotti

VIDEO DELLA CANZONE