Testo Santa Domenica – Loredana Errore

By |

Testo della canzone Santa Domenica di Loredana Errore
Album: Pioggia Di Comete (2012)
Lungomare di Sicilia
questa notte si fa musica
la nonna predica
Santa Domenica

Le spirali dei coriandoli
rimasti un anno dentro ai vicoli
fortuna libera
mentre il mare ci dimentica

Ma io ti vedo ancora camminare
sei qui accanto a me
che spezzi il pane e briciole che cadono
qui accanto a me

Un giorno crescerai
là  dove il grano seminai
tra le tue lacrime
parole liquide.
La mamma capirà 
anche se non ha capito mai
scintillanti perle cadono nel blu
come tante stelle
che disegnavi tu
una vita di più

Un aeroplano di salsedine
per arrivare fino a Venere
Don Mario predica
tutta quanta la domenica

I tuoi occhi che sorridono
mentre le mani si disperano
cade una stella qua
Agrigento è libera

E le comari in fila che festeggiano
da un’eternità 
la campanella dondola e sunoa la felicità 

Un giorno crescerai
là  dove il grano seminai
tra le tue lacrime
parole liquide.
La mamma capirà 
anche se non ha capito mai
scintillanti perle cadono nel blu
comte tante stelle che disegnavi tu
una vita di più

E nel miracolo trovai
l’amore puro e limpido
muscoli stanchi adesso che

Un giorno crescerai
là  dove il grano seminai
tra le tue lacrime
parole liquide.
La mamma capirà 
anche se non ha capito mai
scintillanti perle cadono nel blu
come quelle stelle che disegnavi tu
scintillanti perle cadono nel blu
come le fiammelle che accendevi tu

Una vita di più
ci vorrebbe…
una vita di più

Tutte le canzoni di Loredana Errore