Testo Scostumato – Mace feat. J Lord e Fritz da Cat

By |

Scostumato è un brano di Mace in collaborazione con gli artisti J Lord e Fritz da Cat, presente come quindicesima traccia nell’album OBE di Mace, uscito il 5 Febbraio 2021. Il testo della canzone Scostumato di Mace è stato scritto da J Lord, Alessandro Civitelli e Simone Benussi.

Testo della canzone “Scostumato” di Mace feat. J Lord e Fritz da Cat

M’appiccecavo cchiù ch”e bulle e difendevo ‘e debbule
Saccio chi scaturisce ‘o male, adinto è sulo inferno
A scola scustumato, nun me piaceva niente
‘Int”o tragitto p”a casa me cantavo ‘e piezze
Tu ca me conservave ‘o piatto ‘int”o fornello
So’ crisciuto cchiù ch”e nonne ‘int’a l’adolescenza
Papà teneva ‘o vizio ‘e bere, nun me piaceva
Turnava sempe sbronzo ‘a sera, mamma chiagneva
Je ca tappavo ‘e rrecchie a sorema ca nun capeva
Essa steva ‘nzieme a te sulo p”o bene nuostro, ma nun vuleva
Quanta vote c’aggio ditto: “Tu l’hê lascià a chisto”?
Solo ‘e nuvole assieme fanno jurnate finte
‘E sere nun durmevo pecché t’usava a sex
‘O juorno adoppo, bella coppia, questione ‘e mumente

M’appiccecavo cchiù ch”e bulle e difendevo ‘e debbule
Saccio chi scaturisce ‘o male adinto e su l’inferno
Aggio cagnato l’odio pe’ ‘st’ammore pe’ ‘stu game
Si nun tenesse niente ‘a perdere, rischiasse cu’tté
T’arricuorde quando c’ammo spaccato ‘o naso a chillo?
‘E vestite c”o blood, ‘e Nike rovinate
Facevamo a gara a chi sfunnava cchiù ‘e mazziate
Giravamo cu na mulletta pe’ dint”o bursello
C’allenavamo ch”e maiale comm”e siberiane
‘O nonno areto c’alluccava quando sbagliavamo
Nun me fido ‘e l’essere umano, è meglio nu cane
Saccio bbuono, nun me tradisce, ‘int”o bene e ‘int”o male
Episodie se fanno vive e me fanno penzà ô passato
Ogni passo che faccio annanze, tutt”e passe areto vanno cancellate

Tutte le canzoni di Mace