Testo Uguale A Ieri – Carmen Consoli

Album: Confusa e Felice (1997)
Testo della canzone Uguale A Ieri di Carmen Consoli

Troppo presto non avevamo ancora finito
ma cosa importa se il tempo è stato ingiusto
ed io studiavo il modo migliore per dire le cose
in equilibrio sul filo delle mie stesse parole
Ora che non ho niente da spiegare
non è rimasto molto da nascondere
ora che il giorno invecchia tra le mani
non è rimasta un’ombra da inseguire
Troppo presto non avevamo ancora capito
che rinunciare a volte può servire
ed inventavo il modo per avere
comunque ragione
e non sentivo il peso delle mie stesse parole
Ora che non ho niente da spiegare
non è rimasto molto da nascondere
ora che il giorno invecchia tra le mani
non è rimasta un’ombra da inseguire
ed ho paura di restare sola
di restare uguale a ieri
Ora che non ho niente da spiegare
non è rimasto molto da nascondere
ora che il giorno invecchia tra le mani
non è rimasta un’ombra da inseguire
ed ho paura di restare sola
di restare sola di restare uguale a ieri

Tutte le canzoni di Carmen Consoli