Testo Un’ora Che Ti Ho Perso – Anna Tatangelo

By | 12 Dicembre 2008

Album: Mai Dire Mai (2007)
Testo della canzone Un’ora Che Ti Ho Perso di Anna Tatangelo
Se da domani dormirò da sola
Cosa può succedere
Se avrò paura di quel temporale
Cosa può succedere
E quando squillerà  il mio telefono
Io non avrò fretta di rispondere
E non mi truccherò per farmi bella
Non brillerò mai più come una stella
Non sarà  facile lo so
Morire solo per un po’
Avere un cuore
Per amare senza battito
Di noi
Cosa resta di noi
Non sai
Quanto male m fai
Come faccio adesso a cancellare
Tutti i brividi del nostro amore
àˆ impossibile asciugare il mare
Senza quel calore che sai dare tu
Tu sei
L’altra parte di noi
Ma dai
Più veleno che
Puoi
Sulle ferite metti il sale
Mentre ridi sopra il mio dolore
E col fuoco delle tue parole
Bruci sole me
Vorrei fermare il tempo con le mani
Solo per 1 attimo
E poi tornare indietro per un ora
Come una pellicola
Per rivedere tutti gli sbagli miei
Regalerei 10 anni a questa mia vita
Colorerei di bianco i sogni tuoi
E pure il grigio di questa giornata
Ma tutto questo non si può
Farla finita non lo so
Meglio morire o respirare
Ancora un attimo
Di noi
Cosa resta d noi
Non sai
Quanto male mi fai
Come faccio a cancellare
Tutti i brividi del nostro amore
àˆ impossibile asciugare il mare
Senza quel calore che sai dare tu
Tu sei
L’altra parte di noi
Ma dai
Più veleno che puoi
Sulle mie ferite metti il sale
Mentre ridi sopra il mio dolore
E col fuoco delle tue parole
Bruci sole me
Sulle mie ferite metti il sale
Mentre ridi sopra il mio dolore
E col fuoco delle tue parole
Bruci sole me
Tutte le canzoni di Anna Tatangelo