Testo Violenza – Riccardo Cocciante

Di | 19 luglio 2006

Album: Concerto Per Margherita (1976)
Testo della canzone Violenza di Riccardo Cocciante
Mentre la luna si specchiava nel fosso
lui ti ha strappato i vestiti di dosso
e ti ha buttato per terra bocconi
e non si e’ tolto nemmeno i calzoni
Mentre la luna brillava lonta
no lontano
sulla tua bocca la sua ruvida mano
volevi chiedergli di essere pietoso
finchè non venne a salvarti il riposo.
Avevi tanto sognato con me
la prima volta

Tutte le canzoni di Riccardo Cocciante